Metal Gear Solid Philanthropy


Negli anni '90 i costi ridotti delle attrezzature cinematografiche hanno cambiato Hollywood. L'indie, nato con Linklater, Smith e soci, ha creato un intero genere, fatto di pochi mezzi, tante idee e uno spirito decisamente contrario a quello delle major.

Oggi siamo tutti meno ingenui e abbiamo a disposizione tecnologie che costano sempre meno e propongono qualità sempre più elevata. Sembra però che in pochi riescano a sfruttare queste opportunità. In Italia, poi, il cinema è fermo ai drammoni intimisti della media borghesia, alle
fiscion e alle raffinate antologie di scoreggie firmate De Sica Jr.

Per questo motivo Metal Gear Solid Philanthropy non è (solo) un fan-movie. È un miracolo. Ricapitolando: un gruppo di ventenni capitanati da Giacomo Talamini ha creato (dando fondo ai propri risparmi - fra i 5000 e i 10000 euro) un film di azione-fantascienza. E non si parla di The
Blair Witch Project: Metal Gear Solid Philanthropy è un film che non prende scorciatoie. È un film con sequenze d'azione che possono competere tranquillamente con molte produzioni hollywoodiane, effetti in CG di ottima fattura e un aspetto visivo e sonoro di livello professionale.


Il film è ispirato a Metal Gear Solid, ma non è derivativo. Anzi, riesce a portare lo stile dell'opera di Kojima su pellicola senza forzature. A mio parere, la trama di Philanthropy è addirittura migliore di quella di Metal Gear Solid 4. Il film è gratuito, quindi scaricatelo, vedetelo e diffondetelo. C'è qualche difettuccio qui e lì: una storia incompleta, visto che il progetto nasce come trilogia, qualche esitazione nel montaggio, nella recitazione e in qualche altro piccolo dettaglio. Considerato nel complesso, però, Metal Gear Solid Philanthropy resta un miracolo. Un miracolo italiano, mi verrebbe da dire citando un idiota.

Non avrei mai pensato che il progetto amatoriale più interessante di quest'anno sarebbe stato un film di fantascienza italiano...

6 commenti:

giopep ha detto...

"A mio parere, la trama di Philantropy è addirittura meglio di quella di Metal Gear Solid 4"

Non che ci voglia molto.

ferruccio ha detto...

Avevo pensato di aggiungerlo. Chiunque ascolti Ringcast conosce la mia opinione sul "capolavoro" di Kojima. Solo che scriverlo sembrava uno sminuire il lavoro fatto in Philanthropy :)

gallo177 ha detto...

scusate l'ignoranza, ma io tutto in inglese nn riesco a capirci molto, o almeno, non me lo godo al max, qualcuno sa come inserirci dei sottotitoli sub ita?

fomento ha detto...

vai sul sito di mgs philanthropy e ti scarichi i sub ita e poi li aggiungi con vlc...

cmq finito di vedere ora, non è malaccio, la storia si è un pò così come per la recitazione però è molto meglio di tanti altri film con budget molto più alti =)

( ah a me la trama di mgs4 piace, alcune cose sono forzate e ridondanti però mi piace xD )

Gio ha detto...

mgs4 è cacca....metal gear finisce col terzo, escludendo il 2 che fa storia se, molto bello in verità....quindi 1 e 3 sono i mgs, il resto che è e che sarà, rimane solo un modo per spillare soldi.

Gio ha detto...

il film è un capolavoro....visto i fondi e visto le persone che ci hanno lavorato (non professionisti) è davvero di altissimo livello, mi auguro che qualcuno si prenda la briga di distribuirlo nell'home video perchè merita davvero.
Non vedo l'ora di vedere gli altri 2...

Posta un commento

 

Copyright © 2009 Single player nerd co-op Designed by csstemplatesmarket

Converted to Blogger by BloggerThemes.Net