Torna Alice, ancora più psicopatica


Una rilettura dark e malata di Alice nel Paese delle Meraviglie non è proprio l'operazione più originale della storia. Soprattutto considerando che già l'originale ha delle belle tematiche oscure - anche senza considerare l'interesse per le bambine di Lewis Carroll. Anzi, sono probabilmente più le versioni horror o psichedeliche di Alice che quelle classiche.

American McGee ha esperienza nel campo. L'ex designer di ID non ha solo il nome più scemo nell'intera comunità di sviluppatori di videogiochi, ma anche un'enorme passione per il personaggio Alice e per il suo mondo. A nove anni dal primo American McGee's Alice, McGee ha annunciato il seguito, sotto il nome di Return of Alice. Il primo trailer lo trovate qui sotto. Il gioco sembra avere stile e carattere. E fa paura.



0 commenti:

Posta un commento

 

Copyright © 2009 Single player nerd co-op Designed by csstemplatesmarket

Converted to Blogger by BloggerThemes.Net